Sommario

oggi è Giovedí 17 gennaio 2019



Servizi on line

Pubblicità legale
Organismi di Partecipazione

Pari Opportunità

Associazionismo

Partecipazione dei cittadini


Aggiornato Venerdí 15 novembre 2013
Carminello

Chiesa della Madonna del Carmelo

Chiesa della Madonna del Carmelo

La chiesa, dedicata alla Madonna del Carmelo, con ingresso su via Lamia, fa parte di un complesso architettonico detto Conservatorio ad Arco.

I lavori di costruzione dell´edificio iniziarono nel 1682 e si conclusero nel 1712 mentre la chiesa fu consacrata nel 1683.

Il Conservatorio femminile del Carminello fu fatto edificare dal Conte Palatino Carlo Pignataro, Protomedico del Regno di Napoli, modificando un palazzo di sua proprietà.

A tale scopo fu delegato un procuratore speciale, Leonardo Ungano, per soprintendere ai lavori che dovevano essere eseguiti dal mastro muratore di Cava dè Tirreni, Carlo Angelone, al quale , con pubblica scrittura del 14 giugno 1684 per notaio Onofrio Pepe di Pagani, furono pagate le spese fatte per la costruzione di un conservatorio e di una nuova chiesa, per accogliere, mantenere ed educare fanciulle povere ed orfane.

Quella di provvedere alla cristiana educazione ed istruzione delle fanciulle era ritenuta , nella cultura dell´epoca, un´opera di grande merito.

Il titolo del nuovo Conservatorio e la regola da osservarsi, quella di santa Teresa, furono stabiliti col consenso di monsignor Gabrielli ( 1654-1684).


Per saperne di più